In questo video, montato molto bene da un mio atleta, si trovano numerosi spunti di esercitazioni specifiche al tennis che possono essere svolte a casa in questo periodo di off season forzata. Corpo libero, casse d’acqua usate come sovraccarico, racchetta, palline e tanto footwork per mantenere il lavoro impostato nei mesi precedenti e alta la concentrazione in vista della sperata ripresa degli allenamenti.

Il grave periodo sanitario che ci ha letteralmente travolti da fine febbraio (in Italia) ha condizionato le nostre vite. Lo sport è ormai per tantissime persone parte della routine settimanale se non giornaliera, immaginate per chi pratica una disciplina a livello agonistico. Ragazzi e ragazze abituati ad allenarsi intensamente tutti i giorni per essere al meglio e poter competere dando sfogo e scopo alla loro passione. Come spesso succede però, le situazioni più difficili creano adattamenti sorprendenti; il settore agonistico della Motonautica Pavia che seguo da tantissimi anni è un ambiente ricco di entusiasmo ed abnegazione, non lo scopro certo oggi, ed io sin dal primo giorno di quarantena mi sono messo al lavoro per stilare programmi di allenamento mirati a portare avanti il lavoro impostato fino a quel momento. L’energia però che ci mettono in ogni singolo allenamento, arrangiandosi in casa o in cortile e giardino quando va bene, con la pochissima strumentazione che possono reperire è sbalorditiva. Soprattutto perchè per un atleta agonista il concetto di wellness passa in secondo piano rispetto a chi pratica sport semplicemente per salute e benessere personale; in questo momento, per esempio, non si sa quando sarà il prossimo torneo di tennis o l’inizio di un campionato a squadre. Eppure questo video è ciò che ormai da 6 settimane avviene ogni giorno nelle case di questi super sportivi. Orgoglioso di voi, presto tornerete a godervi la vostra passione…e non sarà certamente ripresa faticosa!

  Filed under: Esercizi
  Comments: None

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.