Lavorare sulla mobilità, sulla coordinazione e sulla postura dell’atleta è una necessità costante.
➡️Se un’articolazione possiede mobilità e funzionalità ottimali può sviluppare molta più forza e velocità perché le leve cha va a sfruttare sono più ampie e fluide.
➡️Capacità coordinative altamente sviluppate permettono all’atleta di compiere gesti con massima precisione e minimo sforzo.
➡️Aiutare il corpo ad avere una postura ideale diventa fondamentale per la salute e quindi per la continuità nel potersi allenare e gareggiare, protraendo il miglioramento prestativo a lungo.

Questi tre concetti sono alla base del mio metodo e cerco di non farli mai mancare nella programmazione di ogni singola seduta, cercando di scegliere le esercitazioni migliori per chi ho davanti.

  Filed under: Esercizi
  Comments: None

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.